Microsoft Teams – Procedura per la creazione dei canali privati

Scopo della guida

Spiega agli utenti come creare canali privati in Microsoft Teams.

Procedura per la creazione dei canali privati

  1. Per cominciare premere i tre puntini che si trovano vicino al nome del Team (punto 1) e per concludere premere la voce “Aggiungi canale” (punto 2).
  2. Si dà un nome al canale e, soprattutto, si imposta la voce Privacy su Privato: accessibile solo a un gruppo specifico di persone all’interno del team.
  3. A questo punto bisogna aggiungerea uno a uno gli allievi che devono partecipare al canale:
  4. Una volta iscritti tutti i membri, basta concludere l’operazione cliccando su Fatto:
  5. Il canale privato apparirà nell’elenco dei canali accompagnato da un lucchetto:
  6. Cliccando sui tre puntini accanto al canale privato, se ne possono modificare le impostazioni; ad esempio, si possono aggiungere membri:
  7. È consigliabile attivare le Notifiche del canale: selezionando Banner e feed(e poi ovviamente Salva),…
  8. …si riceveranno le notifiche sia come notifica desktop sia come avviso in Azioni(la campanella in alto a sinistra nella finestra di Teams). In Windows, le notifiche verranno visualizzate in un riquadro in basso a destra nello schermo; in macOS in alto a destra.

Informazioni aggiuntive

Attenzione
Non è possibile rendere privato un canale già esistente. Se si desidera un canale privato, bisogna crearne uno nuovo ed eventualmente ricaricarvi i documenti necessari al lavoro con la classe o con il gruppo.

Fonte

Docente