Personalizzare il modello predefinito per una raccolta documenti in SharePoint [Sperimentazioni]

Aggiornato il September 06, 2019

Scopo della guida

In SharePoint è possibile impostare un modello di Word con intestazioni e piè di pagina personalizzati applicati a tutti i nuovi documenti creati.

Prerequisiti

Per poter applicare questa impostazione è necessario:

  • possedere il proprio NetworkID (es. abc123@edu.ti.ch);
  • lavorare o studiare in una scuola abilitata a questo servizio.

Personalizzare il modello predefinito per una raccolta documenti

Utilizzare questa procedura per personalizzare il modello predefinito. Esistono due sistemi di personalizzazione:

  • Se la raccolta dispone di un modello di file predefinito per un programma compatibile con SharePoint, è possibile modificare il modello predefinito.
  • Per altri programmi, il modello predefinito non può essere modificato direttamente, ma è possibile copiare un nuovo file modello nella cartella Forms della raccolta.

Modificare il modello di file predefinito

  1. Passare al sito in cui si desidera creare la raccolta. 
  2. Fare clic su impostazioni e quindi fare clic su Impostazioni raccolta
  3. In Impostazioni generali fare clic su Impostazioni avanzate
  4. Nella sezione Modello documento fare clic su Modifica modello sotto il campo URL modello. Si verificherà uno degli eventi seguenti:
    • Raccolta documenti:Il modello verrà aperto in un’applicazione compatibile con SharePoint e associato al tipo di file del modello corrente. Ad esempio Word viene aperta se il modello predefinito è un modello di Word.
    • Raccolta moduli: Il modello viene aperto in un programma compatibile con SharePoint, un programma di progettazione di moduli basati su XML, ad esempio InfoPath, oppure un editor XML.
  5. Apportare le modifiche desiderate e quindi salvare il modello. Per SharePoint Online, salvare il modello con un nuovo nome di file. Chiudere il programma se non è più necessario aprire o passare al sito.
  6. A seconda del programma per la progettazione di moduli utilizzato, potrebbe essere necessario ripubblicare il modello nella raccolta del sito dal programma.
  7. Nel sito fare clic su OK nella parte inferiore della pagina delle impostazioni avanzate della raccolta documenti o moduli.

Note:

  • Se gli utenti del sito hanno già compilato moduli basati sul modello originale, tenere presente che le modifiche apportate al modello influiranno su tali moduli. Se si aggiunge un campo obbligatorio, ad esempio, è possibile che nei moduli originali compilati prima dell’aggiunta del campo venga visualizzato un errore 
  • Il modello personalizzato deve avere un nome di file diverso da quello predefinito

Specificare un modello di file personalizzato

  1. Creare e salvare il modello personalizzato in un programma compatibile con SharePoint. 
  2. Passare al sito che contiene la raccolta per cui specificare un modello personalizzato. 
  3. Per eseguire questa operazione, è necessario usare Internet Explorer. In SharePoint Online, fare clic su Tutti i documenti nell’angolo superiore destro, quindi fare clic su Visualizza in Esplora File
  4. In Esplora file individuare il modello personalizzato creato 
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e quindi scegliere Copia dal menu di scelta rapida 
  6. Fare clic sul pulsante Indietro fino a tornare alla raccolta e quindi fare clic sulla cartella Forms per aprirla 
  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse in un’area vuota della finestra della cartella e quindi scegliere Incolla dal menu di scelta rapida 
  8. Chiudere Esplora File e tornare al sito 
  9. Fare clic su Contenuto del sito a sinistra 
  10. Trovare la raccolta documenti in contenuto, al passaggio del mouse sul nome, fare clic sui puntini di sospensione (…) e quindi fare clic su Impostazioni 
  11. In Impostazioni generali fare clic su Impostazioni avanzate 
  12. Nella sezione Modello documento eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Raccolta documenti: Digitare l’indirizzo del modello personalizzato nella casella URL modello. La posizione è l’indirizzo Web del modello nel sito, relativo rispetto al nome del sito. Se il modello è denominato Watermark.dotx e viene aggiunto alla cartella Forms della raccolta documenti Shared Documents, ad esempio, si digiterà quanto segue: Shared Documents/Forms/Watermark.dotx
    • Raccolta moduli: Digitare l’indirizzo del modello personalizzato che si desidera utilizzare nella casella URL modello. La posizione è l’indirizzo Web del modello nel sito, relativo rispetto al nome del sito. Se il modello è denominato Orders.xml e viene aggiunto alla cartella Forms della raccolta moduli Purchases, ad esempio, si digiterà quanto segue: Purchases/Forms/Orders.xsn

Note: Se non è possibile aprire Esplora File o viene visualizzato un messaggio di errore, è necessario aggiungere il sito come siti attendibili nelle impostazioni del browser

Fonte

https://support.office.com/it-it/article/impostare-un-modello-personalizzato-per-una-raccolta-di-sharepoint-8e0177eb-46bd-4346-9998-330c32733c25