Microsoft Teams – Informazioni sui canali privati

Scopo della guida

Spiega agli utenti cosa sono i canali privati in Microsoft Teams.

Che cosa sono i canali privati

I canali privati di Microsoft Teams consentono di limitare l’accesso a chat, video conferenze e file solo a determinati proprietari o a determinati membri di un team.
La persona che crea un canale privato è il proprietario del canale privato e solo il proprietario del canale privato può aggiungere o rimuovere direttamente le persone da quest’ultimo. Il proprietario di un canale privato può aggiungere qualsiasi membro del team a un canale privato creato. I membri di un canale privato dispongono di uno spazio di conversazione sicuro e, quando vengono aggiunti nuovi membri, questi possono vedere tutte le conversazioni nel canale privato, anche quelle avvenute in precedenza.

Perché possono essere interessanti

I team che trovate quando accedete al programma (cfr. qui un esempio)…

…sono generati dall’albero delle classi di Gagi. I docenti delle lingue, delle OS, delle OC, dei LAM…, quelli – insomma – che insegnano a gruppi particolari di studenti, sono di solito gli unici proprietari del team che trovano nel proprio account; invece, i docenti che hanno tutta una classe figurano normalmente come co-proprietari di un team accanto ad altri colleghi. Potete controllare la situazione in questo modo:

Ecco il risultato in questo caso:

Tutti i proprietari possono normalmente vedere tutto quello che succede all’interno del proprio team:
possono, ad esempio, leggere i messaggi delle chat e visualizzare i file caricati negli eventuali canali (poco importa che siano visibili o nascosti – cfr. immagine successiva:
il proprietario può vedere tutto). Poco male, si dirà. Tuttavia, qualcuno potrebbe preferire che il proprio canale all’interno del team risulti privato e, dunque, inaccessibile agli altri proprietari. A questo servono, appunto, i canali privati. I proprietari dei team non possono visualizzare i file in un canale privato o le conversazioni e l’elenco dei membri di un canale privato, a meno che non siano membri di tale canale privato.

Informazioni aggiuntive

Attenzione
Non è possibile rendere privato un canale già esistente. Se si desidera un canale privato, bisogna crearne uno nuovo ed eventualmente ricaricarvi i documenti necessari al lavoro con la classe o con il gruppo.

Fonte

Docente