Gestione permessi nelle cartella e i file da condividere in OneDrive

Scopo

In questa guida viene spiegato come gestire i permessi nelle cartelle e i file da condividere in OneDrive.

Prerequisiti

Per procedere con questa guida bisogna possedere un NetworkID ed essere abilitati a Microsoft 365

Procedura

  1. Utilizzare il sito web di OneDrive ed eseguire l’accesso con il NetworkID.
  2. Selezionare i file o le cartelle da condividere selezionando il cerchio nell’angolo superiore o laterale dell’elemento.
  3. Nella parte superiore della pagina selezionare “Condividi” (punto 1) e premere il pulsante per modificare i metodi di condivisione (punto 2).
  4. Impostare le opzioni desiderate per il collegamento, poi selezionare “Applica quando si è terminato.
  5. Selezionare il metodo di condivisione:
    • Il primo metodo è l’inserimento manuale di ogni singolo utente che dovrà ricevere il collegamento.
      1. Inserire manualmente ogni singolo utente nel campo “Agiungi un’altra persona” (punto 1) e successivamente premere il pulsante “Invia” (putno 2).
    • Il secondo metodo è la copia del collegamento:
      1. Cliccare il pulsante “Copia collegamento”.
      2. Cliccare il pulsante “Copia” (punto 1) per copia il link, cliccare la “croce” in alto per chiudere la schermata (punto 2) e per concludere inviare il link con un mezzo di condivisione (esempio posta elettronica)

Fonte

https://support.office.com/it-it/article/condividere-file-e-cartelle-di-onedrive-9fcc2f7d-de0c-4cec-93b0-a82024800c07

Questa guide é stata utile?
Come possiamo migliorare l'articolo