Autorizzazioni e privacy

Scopo della guida

Spiega all’utente come gestire le autorizzazioni di un video da lui caricato

Prerequisiti

Per poter applicare questa impostazione è necessario:

  • possedere il proprio NetworkID (es. abc123@edu.ti.ch);
  • lavorare o studiare in una scuola abilitata a questo servizio

La persona di riferimento è l’informatico di sede se l’installazione è su una macchina scolastica, se la macchina è privata non c’è supporto.

Introduzione

Microsoft Stream consente di proteggere i video con una combinazione di autorizzazioni a livello di video, appartenenza a gruppi e impostazioni di un gruppo.

Autorizzazioni video

Le autorizzazioni a livello video consentono di controllare chi può visualizzare il video, chi può possederlo e modificarlo, nonché i gruppi e i canali in cui viene visualizzato.

Consenti a tutti gli utenti della tua azienda di visualizzare questo video

Quando si controlla che tutti gli utenti dell’organizzazione possano vedere il video ed è in grado di aggiungerlo ai propri gruppi e canali. Questo in effetti rende disponibile il video per la visualizzazione di aziendale. Per poter aggiungere un video a un canale aziendale, è necessario controllare questa casella di controllo.

Condiviso con

Il campo condiviso con è il luogo in cui si determina chi può visualizzare/possedere il video e quali gruppi/canali è parte del video.

Utilizzare l’elenco a discesa ricerca per restringere l’ambito di ricerca e scegliere con chi si desidera condividere il video.

  • Gruppi personali: ambito di ricerca per aggiungere il video a un gruppo a cui è possibile contribuire
  • Canale: ambiti di ricerca per aggiungere direttamente il video a un canale, inclusi i canali di aziendale
  • Utenti: ambito di ricerca per concedere le autorizzazioni a singoli utenti, gruppi di sicurezza di Active Directory e/o gruppi di Office 365 che non dispongono dei diritti di collaborazione

Spettatori

Tutte le persone o i gruppi aggiunti in Condividi con per le autorizzazioni di un video verranno concessi automaticamente l’autorizzazione Visualizza per il video.

Se si crea un gruppo o un gruppo di sicurezza di Active Directory, significa che tutti i membri di tale gruppo saranno in grado di visualizzare il video.

Proprietari

Selezionando la casella nella colonna proprietari si renderà il visualizzatore anche un proprietario del video.

I proprietari di un video ottengono le seguenti abilità:

  • Modificare le impostazioni video
  • Eliminare video
  • Aggiungere video ad altri gruppi e canali

Gruppi di Microsoft Stream

Se un gruppo di flusso (non un gruppo di sicurezza di AD) viene creato come proprietario di un video, verranno rispettate le impostazioni e l’appartenenza del gruppo per determinare gli utenti del gruppo che sono stati resi proprietari.

Nelle impostazioni del gruppo di flusso:

  • Consenti a tutti i membri di collaborare è: i membri del gruppo sono collaboratori, quindi i proprietari e i membri del gruppo avranno pieno controllo del video.
  • Consenti ai membri di collaborare è disattivato: i membri del gruppo sono solo visualizzatori, quindi solo i proprietari del gruppo avranno la proprietà del video.

Gruppi di sicurezza di Active Directory

Se un gruppo di sicurezza di Active Directory viene creato come proprietario di un video, tutte le persone all’interno del gruppo di sicurezza avranno la proprietà del video.

Schermo

La casella di controllo visualizzazione viene visualizzata per i gruppi di flusso in cui si è un collaboratore. Questo controlla se il video viene visualizzato nelle pagine del gruppo in Stream. Se non è controllato significa che il gruppo ha accesso se si invia un collegamento o si è trovato il video nella ricerca, ma non viene visualizzato direttamente nelle pagine del gruppo.

Impostazioni predefinite per il caricamento di video

Sono disponibili diverse opzioni per il caricamento di video. A seconda della posizione in cui si avvia il caricamento, vengono impostate diverse autorizzazioni predefinite nei video, ma è sempre possibile modificarle in seguito.

Carica da qualsiasi pagina

Quando si caricano video dalla barra di spostamento superiore in Microsoft Stream o nella pagina dei video personali, i video avranno i seguenti valori predefiniti impostati automaticamente:

  • La casella di controllo Consenti a tutti gli utenti dell’ azienda di visualizzare questo video verrà controllata, rendendo disponibile il video aziendale per consentire a tutti di visualizzare e includere nei propri gruppi e canali.
  • Sarai il proprietario del video.

Caricare direttamente un gruppo o un canale

Quando si caricano video direttamente su un gruppo o su un canale i video avranno set di impostazioni predefinite diversi a seconda del tipo di gruppo o di canale.

Per i canali di aziendale vengono impostate le impostazioni predefinite seguenti:

  • La casella di controllo Consenti a tutti gli utenti dell’ azienda di visualizzare questo video verrà controllata, rendendo disponibile il video aziendale per consentire a tutti di visualizzare e includere nei propri gruppi e canali.
  • Il video verrà incluso automaticamente nel canale che si sta caricando.
  • Sarai il proprietario del video.

Per i gruppi o i canali di gruppo vengono impostate le impostazioni predefinite seguenti:

  • Consenti a tutti gli utenti dell’azienda di visualizzare questo video , la casella di controllo non verrà controllata, limitando le autorizzazioni di visualizzazione del video a quelle del gruppo.
  • Il video verrà incluso e visualizzato automaticamente nel gruppo e/o nel canale che si desidera caricare
  • L’utente e il gruppo saranno i proprietari del video, ovvero chiunque sia un collaboratore del gruppo sarà in grado di modificare il video

Autorizzazioni per i gruppi

I gruppi dispongono delle caratteristiche di accesso e privacy seguenti:

  • Può essere pubblico all’interno dell’organizzazione o privati solo ai membri del gruppo
  • Sono costituiti da proprietari e membri
  • Ha un’impostazione da controllare se i membri sono visualizzatori o collaboratori

In questo modo, quando si crea un gruppo di Microsoft Stream un visualizzatore o un proprietario di un video, vengono presi in considerazione tutte le operazioni sopra riportate per determinare gli utenti che avranno accesso al video.

Autorizzazioni per il canale

I canali sono un metodo di organizzazione per i video, ma non un metodo di autorizzazione. I canali non dispongono di autorizzazioni specifiche, a meno che non siano contenuti in un gruppo. Quando sono contenuti in un gruppo, ereditano le impostazioni di autorizzazione e accesso del gruppo.

Fonte

https://docs.microsoft.com/it-it/stream/portal-permissions

Questa guide é stata utile?
Come possiamo migliorare l'articolo