Scopo della guida

Permettere agli utenti di capire cosa sono le versioni di un file e a come accederci su OneDrive e SharePoint Online.


Indice


Cosa sono le versioni di un file

Può capitare che dopo aver effettuato delle modifiche su un documento e averlo salvato, ci si accorge che la versione precedente era migliore del risultato ottenuto; purtroppo spesso in questa occasione non si ha più la versione precedente e quindi bisogna investire ulteriori risorse per ottenere un risultato il più fedele possibile al precedente. Per questa situazione e altri casi, OneDrive e SharePoint Online gestiscono il salvataggio dei loro file con le versioni. Questo significa ogni volta che il sistema effettuerà un salvataggio del documento (che avviene in maniera automatica), manterrà una copia dello stesso aggiornato al salvataggio precedente.


Osservazione: le cartelle NON dispongono delle versioni.



Come accedere alle versioni precedenti

Per poter accedere alle versioni di un file è necessario:

  1. Ricercare il documento in questione
  2. Cliccare sui "tre puntini verticali" (1) e dal menù che appare scegliere "Cronologia versioni" (2)




  3. Verrà caricata una scheda dove verranno mostrate tutte le versioni del file ed alcune delle loro caratteristiche. Premendo "…" (3) potremo decidere che azioni eseguire sulla versione interessata